Torre Raganella

Nel cuore della Sicilia occidentale

 

Nel cuore della Sicilia occidentale , equidistante da Trapani e  Palermo. A pochi passi dai meravigliosi siti archeologici di  Selinunte, Eraclea Minoa e  Agrigento. A meno di un ora di distanza dalla spettacolare Scala dei Turchi, e dalla riserva naturale dello Zingaro, nella splendida campagna di Sciacca, a due passi dal mare e dalle terme, immersa nel  verde, con un 'ottima vista  sul mare e sulle campagne circostanti, si trova Torre Raganella, splendida torre antica del 1400 coronata da dodici merli a coda di rondine, da dove è possibile ammirare un verde paesaggio di ulivi secolari e viti, restaurata ed arredata con lo stile dell'epoca.
 
Torre Raganella si divide in due appartamenti che eventualmente si possono unire in modo da poter accogliere da 2 a 6 persone. La struttura presenta due camere matrimoniali, due bagni con doccia, una cucina con sala da pranzo e comode poltrone  per guardare  la tv digitale. Una camera matrimoniale, arredata in stile 800 siciliano, si trova al piano inferiore, con bagno adiacente, antibagno, cucina e sala. L'altra camera da letto si trova nelle  torre ed è arredata con uno splendido letto a baldacchino e mobili in stile che vi proietteranno in una magica atmosfera di altri tempi. Alla torre si accede attraverso una scala in pietra che parte da un ampio ingresso che si affaccia su un delizioso "Baglio" ornato da fiori , abbellito da un pozzo del 1300 ed attrezzato per trascorrere deliziose ore di relax. Ulivi secolari, palme, alberi della macchia mediterranea, aranceto, una splendida vasca con lavabo del xv secolo alimentata da una falda acquifera naturale rendono il luogo magico e suggestivo e vi faranno trascorrere una vacanza unica ed indimenticabile. Ampio giardino con ombrelloni e poltroncine di legno per rilassarsi in tranquillita' nella quiete della campagna.

Appartamenti

Turismo Rurale d'Elite

 

Appartamento TORRE

Dal caratteristico baglio quattrocentesco , unico nel suo genere per il pozzo della stessa epoca e una piccola  mangiatoia si accede in un ampio ingresso con il pavimento in cotto Saccense. Da una porta si accede ad una piccola stanza , con finestra sul baglio interno , dotata di un angolo cottura con fornello elettrico , bollitore e frigo.Sempre al piano inferiore si trova un caratteristico bagno.

 

Appartamento GIARDINO

Entrando attraverso un ' ampia porta a vetri si accede nel luminosissimo soggiorno con un pavimento di cotto Saccense , dotato di un angolo relax con comode poltrone e tv. Un angolo cottura formato da una cucina all ' Americana con forno consente la preparazione di pasti completi. Dalla cucina si accede a un piccolo disimpegno dal quale si ha facile accesso al bagno e alla spaziosa camera da letto arredata con mobili antichi e un meraviglioso letto matrimoniale  in ferro battuto decorato con pitture e avorio.

 

Appartamento INSIEME

E' possibile affittare l'intero appartamento , con la possibilita' di unire i due spazi , avendo a disposizione due camere matrimoniali , 2 bagni , una cucina con sala da pranzo e angolo tv e tutto il maestoso giardino per le vostre vacanze immersi nel verde e nella tranquillita' della campagna , pur trovandovi  a meno di 10 minuti dal mare e a meno di 2 km dalla citta' di Sciacca terme.

La Storia

Storia della Struttura

 

In località Raganella, nella campagna saccense a pochi chilometri dal centro di Sciacca, troviamo un’antica costruzione risalente al fine dell’400, come è testimoniato da un’antica finestra quadrata dagli spigoli smussati simile a quelle presenti a Sciacca in alcuni palazzi nobiliari dell’epoca. La costruzione, fino al 1800 apparteneva alla Chiesa del Purgatorio e fu proprio qui che, nel 1618, un frate laico del Convento di San Francesco d’Assisi volle fondare una casa degli orfani dove gli orfanelli venivano a passare le vacanze estive. La costruzione comprende anche una Torre coronata da 12 merli a coda di rondine da dove è possibile ammirare un verde paesaggio di ulivi secolari e viti e più in là lo splendido azzurro del Mediterraneo.
Entrando nel baglio, sulla destra, c’è un interessante pozzo dello stesso periodo della Torre. La casa Torre Santangelo è una delle poche ben conservate nell’agro saccense. La torre in origine era isolata e nei secoli successivi sono stati costruiti ed appoggiati in tutti i quattro lati diversi fabbricati. Nei primi anni del ‘600 venne costruito alla sinistra della torre il refettorio degli orfanelli al quale si accedeva attraverso un piccolo ingresso. Di fronte all’abitazione, c’è un secolare albero di quercia molto grande; vicino ad esso vi è una vasca con lavabo, alimentata da una falda acquifera naturale che fuoriesce dall’insenatura posta sotto una collinetta. L’acqua è fatta affluire, tramite un canale artificiale, al suo interno. Un colonnato, formato da cinque colonne in pietra del luogo dalla forma quadrata, abbellisce questa vasca e un tempo, questo colonnato, sorreggeva un pergolato. La casa Torre Santangelo è una delle poche, se non l’unica, esistenti nell’agro saccense, meglio conservata.

Contact

Puoi contattarci e chiedere informazioni.
Ti risponderemo nel piu' breve tempo possibile!

Codice di verifica: (inserire 237)